Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Inevitabilmente Toni

Sarà lui l'uomo più pericoloso del Verona

Condividi su:

Trovare l'uomo più pericoloso in una squadra come il Verona, oggigiorno, è quasi automatico. Puoi osservare la rosa e vedere tutta una serie di ottimi professionisti. Tutti, chi più chi meno, hanno già detto la sua, ma nessuno nel suo modo.

Perché mentre scorri l'elenco dei giocatori ti capita di trovare un signore di 37 anni, che ha vinto l'impossibile e segnato una roba come quasi trecento gol. Si chiama Luca Toni ed è noto da chiunque segua questo sport. E ogni persona che di diletti nel guardare il calcio non può, almeno una volta nella vita, non aver visto quell'inconfondibile gesto della mano che ruota al fianco dell'orecchio a dire al pubblico:"Non vi sento".

Dopo i venti gol dell'anno passato, anche quest'anno le speranze di salvezza del Verona passano dalle reti di questo fantastico bomber di Pavullo.

Nella stagione in corso Toni ha già messo a segno 9 gol, non male per uno che addirittura tre anni fa tutti davano per finito.

Ma come faceva ad esserlo? Quando sei Luca Toni il gol ti scorre nelle vene, non andrà mai via, non finirai mai. 

Condividi su:

Seguici su Facebook