Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Marin: "Punto meritato"

"Contento della prestazione"

La Redazione
Condividi su:

La gara tra Verona Cagliari è terminata con il risultato di 1-1 e Răzvan Marin, autore del suo primo gol in maglia rossoblù, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del sito della società isolana per commentare la prestazione contro la squadra di Juric.

Ecco le sue parole:

"Il gol? La dedica è per me stesso e per la mia famiglia, oltre che per tutta la squadra. Fare gol, come già poche settimane fa in Nazionale, è bellissimo e mi godo questa gioia.

Ci avevo già provato nel primo tempo e ce l'ho fatta nel secondo grazie ad una bella palla fornitami da Pavoletti. Sono molto contento per la mia prima soddisfazione personale, ma soprattutto perché la squadra ha fatto una grande partita, in particolare nel secondo tempo, meritando un punto importante contro una buona formazione.

Dobbiamo continuare sulla strada intrapresa e puntare a migliorare ancora.

Giocare come faccio ora in una mediana a due penso mi si addica di più per quelle che sono le mie caratteristiche. Posso giocare, come ho già fatto, anche da regista puro con due centrocampisti accanto. Sono decisioni del mister, a me il compito di farmi trovare pronto e dare il massimo per questi colori.

Sento la fiducia di Di Francesco, anche oggi mi ha spronato molto e ricordato che avrei potuto segnare un altro gol, ha ragione perché in quella circostanza avrei dovuto tirare anziché pensare all'assist".

Condividi su:

Seguici su Facebook