Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Farias gol, vince l’Empoli: il Cagliari deve attendere

La squadra di Andreazzoli batte 1-0 la Fiorentina: per i sardi non è ancora salvezza matematica

Condividi su:

Successo Empoli sulla Fiorentina nel derby regionale, imponendosi di misura per 1-0. È Farias, l'ex Cagliari, l'eroe del giorno (suo infatti il gol vittoria), insieme al suo compagno portiere, Dragowski, decisivo con una serie di interventi.

Nel primo tempo si assiste a una gara equilibrata, con la squadra di Andreazzoli che tiene bene il campo e limita le folate di Muriel & Co. La prima occasione del match è proprio  dei padroni di casa: rasoterra insidioso di Caputo dal cuore dell’area di rigore, Lafont respinge con i piedi. Passano diversi minuti ed è la Viola a sfiorare il vantaggio, con un colpo di testa angolato di Muriel, ma Dragowski è bravo a mettere la palla in corner. Ancora il colombiano si rende pericoloso al ’28 con un diagonale che finisce di poco a lato.

Nella ripresa, le squadre si allargano e dopo nove minuti arriva il vantaggio azzurro: Di Lorenzo da destra pennella un gran cross, Farias sale più in alto di Milenkovic e fa 1-0. Subito dopo, la risposta degli ospiti: altro cross in area, Simeone di testa pizzica la parte alta della traversa. Al ’71 Traore compie un miracoloso salvataggio sulla linea su torsione del Cholito. Dopo, all’80, tocca all’estremo difensore dell’Empoli: Vlahovic colpisce a botta sicura di testa ma il polacco di tuffo si supera. L’Empoli si fa vedere con Di Lorenzo che mira l’angolino alla sinistra di Lafont, che con un riflesso felino smanaccia fuori dallo specchio.

L'Empoli porta a casa il derby toscano, riduce lo scarto sull'Udinese e continua a credere sempre più nella salvezza. Altra delusione invece per Montella e i suoi, in quella che ormai è diventata una stagione da dimenticare.

Condividi su:

Seguici su Facebook