Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

I precedenti di Tagliavento con Cagliari e Roma

Tutti i numeri del fischietto umbro con rossoblù e giallorossi

Condividi su:

La gara tra Cagliari e Roma, valida per la 22^ giornata di serie A, che si disputerà domani alle ore 15:00 allo stadio Sant’Elia, sarà diretta dal signor Paolo Tagliavento di Terni. Il fischietto umbro, che ha 43 anni e fa il parrucchiere, dirige in serie A dal 2003 ed è arbitro internazionale dal 2007. Quella di domani sarà la sua 168 direzione di gara nella massima serie e ha già diretto una gara tra le due squadre: vediamo i precedenti.

Il Cagliari ha incontrato l’arbitro ternano 7 volte, con un bilancio di 1 vittoria, 3 pareggi e 3 sconfitte.

L’unica vittoria è stata conquistata nel 2011 al Sant’Elia contro il Palermo (3 – 1, Matri, aut. Nocerino, Pastore e Biondini).

I pareggi sono stati ottenuti nel 2005, in casa del Chievo (1 – 1, Pellissier e Gobbi); nel 2006, al Sant’Elia contro il Torino (0 – 0); nel 2011 in casa dell’Atalanta (1 – 1, aut. Canini, Stendardo).

Le sconfitte sono arrivate in casa della Roma nel 2006 (2 – 0, Taddei e Mancini); nel 2007, a Cagliari contro la Juventus (2 – 3, Trezeguet, rig. Foggia, Del Piero, rig. Foggia e Chiellini); nel 2010, in casa contro l’Inter (0 – 1, Eto’o ).

La Roma ha 26 precedenti con il signor Tagliavento, con un bilancio di:

18 vittorie (nel 2006, 3 – 1 alla Reggina e il precedente con il Cagliari; nel 2007, 3 – 0 alla Reggina e 1 – 2 sul campo del Palermo; nel 2008, 2 – 0 sull’Atalanta e 1 – 0 sulla

Fiorentina; nel 2009, 2 – 0 sulla Sampdoria, 1 – 2 in casa dell’Atalanta, 2 – 0 in casa contro il Parma; nel 2010 1 – 2 sul campo della Juventus, 4 – 1 a Roma sul Palermo, 1 – 2 nel derby e 0 – 2 in casa del Chievo; nel 2011, 2 – 0 nel derby; nel 2013, 0 – 3 in casa dell’Inter; nel 2014, 3 – 2 sull’Udinese, 2 – 0 sul Milan e 1 – 0 alla Juventus in Coppa).

3 pareggi (nel 2007, 4 – 4 in casa contro il Napoli; nel 2009, 1 – 1 all’Olimpico contro l’Udinese; nel 2010, 0 – 0 casalingo contro il Milan).

5 sconfitte (nel 2010, 2 – 0 al San Paolo contro il Napoli; nel 2011, 5 – 3 in casa dell’Inter , 2 – 1 a Catania e 2 – 1 nel derby; a Napoli, nel 2013, 4 – 1 e nel 2014).

Condividi su:

Seguici su Facebook