Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Rocchi? Sì: obbiettivo 6 vittorie

I precedenti del fischietto fiorentino con Cagliari e Lazio

Condividi su:

La gara tra Cagliari e Lazio, che si disputerà domani pomeriggio alle ore 15:00 allo Stadio Sant’Elia, valida per la 29^ giornata di campionato, sarà diretta dal signor Gianluca Rocchi della sezione di Firenze. Il fischietto toscano ha quarantuno anni, è agente di commercio e ha esordito in serie A nella stagione 2003/2004. È internazionale dal 2008 e quella di domani sarà la sua 176^ direzione di gara nella massima serie. Vediamo i precedenti con le due squadre.

Il signor Rocchi ha incontrato il Cagliari in 18 occasioni (di cui 16 in casa), ottenendo: 

5 vittorie: nel 2005 in casa contro il Messina  (2 - 1, Zampagna, Esposito e Gobbi) e nel 2012 contro l’Atalanta (2 – 0, Conti e Pinilla); ancora nel 2012, sul campo della Sampdoria (0 – 1, Dessena), nel 2013 a Is Arenas contro il Genoa (2 – 1, Eros Pisano, Sau e Conti) e, due mesi fa, contro il Sassuolo (2 – 1, Rossettini, Acerbi e Cop).

6 pareggi, tutti in casa: nel 2004 contro il Torino (0 – 0), nel 2006 contro il Lecce (0 – 0), contro la Roma nel 2009 (2 – 2, Matri, Acquafresca, Totti e Perrotta) e nel 2010 (2 – 2, Pizarro su rigore, Perrotta, Lopez e Conti), con il Palermo, ancora nel 2010  (2 – 2, Cossu, Jeda, Miccoli ed Hernandez) e, nel 2013, a Trieste, contro l’Inter (1 – 1, Icardi e Nainggolan).

7 sconfitte: nel 2006 in casa contro il Catania (0 – 1, Corona) e nel 2007 contro il Chievo (0 – 2, Brighi e Bogdani); nel 2010, a Bergamo (3 – 1, Tiribocchi, doppietta di Valdes e Conti) e al Sant’Elia contro il Napoli (0 – 1, Lavezzi). Poi, sempre in casa: nel 2011 contro la Juventus (1 – 3, Matri, Acquafresca, Matri e Toni), nel 2012 contro il Lecce (1 – 2, Muriel, rigore di Larrivey e Bertolacci) e nel 2013, contro l’Udinese (0 – 1, Pereyra).

Il bilancio dei biancocelesti (28 precedenti) riporta:

10 vittorie: nel 2005, 0 – 1 in casa del Chievo; nel 2007, 3 – 1 a Roma contro il Catania; nel 2010, 0 – 2 a Bari; nel 2011, 2 – 4 a Lecce; nel 2012, 0 – 2 sul campo dell’Atalanta, 3 – 2 in Coppa contro il Verona e 3 – 2 nel derby; nel 2014, 2 – 3 a Udine e, in questa stagione, 3 – 0 in casa contro l’Atalanta e 0 – 1 sul Milan in Coppa Italia.

7 pareggi: nel 2007, 0 – 0 sul campo della Sampdoria; nel 2008, 2 – 2 a Napoli e 0 – 0 in Coppa in casa dell’Inter; nel 2011, 2 – 2 a San Siro contro il Milan; nel 2012, 1 – 1 all’Olimpico contro il Lecce; nel 2013, 2 – 2 a Palermo; nel 2014, 1 – 1 a Roma contro il Milan;

11 sconfitte: nel 2005, 1 – 0 in casa della Reggina; nel 2006, 3 – 1 a Palermo e 0 – 2 in casa contro l’Inter; nel 2007, 3 – 2 nel derby; nel 2008, 1 – 0 nel derby; nel 2010, 3 – 1 a Palermo; nel 2011, 3 – 1 a Bologna e 0 – 1 in casa contro la Juventus; nel 2013, 2 – 0 nel derby e 4 – 0 in Supercoppa Italiana contro la Juventus; nel settembre scorso, 0 – 1 in casa contro l’Udinese;
                             

Condividi su:

Seguici su Facebook