Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Cagliari, che numeri! Superata anche la Juventus

I rossoblù, con 61 punti in 27 partite, hanno fatto meglio anche dei bianconeri

Condividi su:

Il Cagliari sta disputando una stagione fantastica, la migliore nella sua storia in Serie B e, di questo, abbiamo già parlato in passato.

I rossoblù di Rastelli sono riusciti nell’impresa, non semplice, di fare meglio anche della Juventus che, nove stagioni fa, ha disputato il torneo cadetto riportando, alla ventisettesima giornata, “appena” 50 punti (59 senza penalizzazione), frutto di diciassette vittorie, otto pareggi e due sconfitte.

Ma quello rossoblù è davvero un record? Nessuna squadra ha mai fatto più di sessantuno punti alla ventisettesima giornata di campionato? La risposta è un complicatissimo nì.

Se si considerano i campionati in cui la vittoria vale tre punti, allora nessuno ha fatto meglio dei rossoblù, a parte il Sassuolo che, nella stagione 2012/2013, ha ottenuto gli stessi punti dei sardi, frutto dello stesso ruolino di marcia (diciannove vittorie, quattro pareggi e altrettante sconfitte).

La risposta è negativa se, invece, si considerano i campionati da due punti a vittoria. In un caso il Cagliari viene superato e in un altro viene raggiunto a quota 61.

Partiamo da quest’ultimo: nella stagione 1954/1955 il Vicenza, alla ventisettesima giornata, è primo con diciannove vittorie, quattro pareggi e quattro sconfitte (gli stessi di sardi ed emiliani). I punti allora sono solo 42 ma, se alla vittoria attribuiamo tre punti e non due, ecco che diventano 61.

Invece, il caso in cui c’è chi ha fatto meglio del Cagliari, è il seguente: nella stagione 1977/1978 l’Ascoli di Renna, Bellotto e Perico (padre) conquista 44 punti (63, con le vittorie da tre) grazie a diciannove vittorie, sei pareggi e due sole sconfitte.

Condividi su:

Seguici su Facebook