Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Percentuale di pericolosità, Cagliari re della serie B

Rossoblù pericolosi anche nelle categorie relative al possesso palla, ai tiri dentro, alle palle giocate e ai passaggi riusciti

Condividi su:

Se i dati trapelati al termine della gara di sabato contro l’Ascoli avevano già dato un’idea della superiorità del Cagliari nella gara contro i bianconeri, i numeri ufficiali rilasciati ieri, come ogni settimana, dalla Lega di serie B, rimarcano il concetto.

I rossoblù, nella trasferta marchigiana, hanno decisamente fatto bene sul piano dei numeri. Quello che è mancato è solo il risultato.

Tra i recordmen della giornata figura, infatti, almeno un giocatore rossoblù e, in due casi, ben due. Bartosz Salamon, secondo queste classifiche, è il cagliaritano che si è distinto meglio, figurando in tre classifiche su quattro. Ecco i numeri.

- Il difensore figura nella categoria “palle recuperate”: per lui sono 29. Il primo in classifica è lo spezzino Errasti, a quota 36.

- Ancora il polacco rientra nella lista dei giocatori che hanno effettuato il maggior numero di passaggi andati a buon fine, ben 99. A tre posizioni di distanza troviamo anche Davide Di Gennaro, a quota 77. Il primo in classifica è il trapanese Scozzarella.

- Di nuovo Di Gennaro nella categoria “assist”: per lui il terzo posto a quota 5. Primo, il comasco Marconi a 7 assist.

- Torna Salamon nell’ultima classifica, quella riservata ai tiri. Per il centrale rossoblù ad Ascoli sono stati ben 6, a pari merito con il compagno di squadra Niccolò Giannetti.

Passiamo alle statistiche riguardanti il campionato dove i sardi si piazzano sempre sul podio, tranne che in un caso.

- Per quanto riguarda il possesso palla, gli uomini di Rastelli sono terzi in classifica con la media di 25’:39’’. Primo il Bari con 26 minuti e 18 secondi.

- Terzo posto anche nella categoria “tiri dentro”, dove i rossoblù sono in compagnia del Brescia: per loro 5,4 tiri verso lo specchio.

- Per quanto riguarda le “palle giocate”, buona seconda piazza a quota 587,3.

- Secondo posto anche nella classifica relativa alla percentuale dei passaggi riusciti: i rossoblù sono al 64,7%.

- Ed ecco l’unico caso in cui il Cagliari esce dal podio: la squadra di Rastelli è al sesto posto nella classifica relativa alla “supremazia territoriale”, con una media di 9':55".

- Infine, l’ultima categoria, quella relativa alla pericolosità: i rossoblù si piazzano al primo posto, al pari del Pescara, con il 52,9% di pericolosità.

Condividi su:

Seguici su Facebook