Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Aureliano, l’avvocato talismano rossoblù

Sono tre i precedenti per i piemontesi con il fischietto emiliano, due invece gli incroci con i rossoblù di Rastelli

Condividi su:

Il match tra Pro Vercelli e Cagliari, valido per la 42^ e ultima giornata del campionato cadetto, sarà diretta dal signor Gianluca Aureliano di Bologna. Il fischietto bolognese, classe 1980, è un avvocato e proviene da una famiglia legata al mondo del calcio: il padre, Antonio Aureliano, è un ex arbitro e ricopre attualmente l’incarico di presidente della sezione Aia del capoluogo emiliano.

Ha iniziato ad arbitrare nel 1999. Dirige la sua prima partita in serie A nel maggio del 2014, in occasione della partita che ha visto contrapposte Catania e Atalanta (l’incontro terminò con la vittoria degli etnei per 2-1). Il 14 marzo 2015, Aureliano è stato protagonista di una situazione alquanto inconsueta e che ha scatenato diverse polemiche: durante il match di B tra Frosinone e Virtus Entella, è stato rinvenuto un pizzino nella panchina ospite in cui c’era scritto “segniamo su rigore”.

L’Entella pareggiò al minuto 92 con un rigore molto discusso e che suscitò la dura reazione della società frusinate. Il foglietto incriminato fu consegnato successivamente alle autorità federali. Tante furono le proteste dei tifosi locali verso l’arbitro Aureliano, il quale fu costretto a lasciare lo stadio Matusa di Frosinone da un’uscita secondaria e scortato dalle forze dell’ordine.

Durante la sua carriera, Aureliano ha arbitrato 125 gare ufficiali, ha estratto 587 cartellini gialli, 35 doppi gialli con conseguente espulsione, 47 rossi diretti e ha assegnato 61 calci di rigore.

I precedenti di Aureliano con le due squadre

PRO VERCELLI: sono tre le partite dirette da Aureliano con i piemontesi. La prima volta fu nella Lega Pro 2011/2012, quando perse in trasferta contro l’Avellino. Nella serie B 2014/2015 pareggiò in casa contro il Frosinone e, infine, nella stagione cadetta in corso, vinse ad Ascoli contro la formazione marchigiana.

CAGLIARI: gli incroci del direttore di gara con i sardi sono due. Entrambi i precedenti sono stati nella stagione corrente e si sono svolte al Sant’Elia. La prima fu vinta dai rossoblù per 1-0 sulla Ternana, la seconda fu un rotondo 6-0 sul Brescia.

Il signor Aureliano ha anche arbitrato in tre occasioni la primavera del Cagliari:

Genoa-Cagliari 0-0 (Campionato Primavera 2009-2010 – 3^giornata)

Torino-Cagliari 3-0 (Campionato Primavera 2011-2012 – 12^giornata)

Sampdoria-Cagliari 4-1 (Campionato Primavera 2012-2013 – 12^giornata)

Condividi su:

Seguici su Facebook