Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Scopigno al fotofinish su Giorgi: è lui l'allenatore che più vi ha fatto emozionare

Scelgono i tifosi: il filosofo vince di misura sul tecnico della cavalcata in Uefa

Condividi su:

Eccoci arrivati alla quarta puntata della nostra rubrica "Scelgono i tifosi". Questa volta abbiamo chiesto chi fosse l'allenatore rossoblù ad avervi fatto emozionare maggiormente.

Avete votato in tantissimi: ecco i risultati.

5. Massimiliano Allegri 6%: arrivato a Cagliari da Mister Nessuno, dopo un inizio dosastroso, in cui il giocattolo non sembra volerne sapere di funzionare, inizia ad ingranare. Il Cagliari in poco tempo diventa la squadra più spettacolare della Serie A, Max vince la Panchina d'oro e regala all'isola un sogno chiamato Europa. Un sogno che dura poco, così come l'avventura del tecnico toscano in Sardegna. Tuttavia il trampolino di lancio è servito, Allegri va al Milan e alla Juve, diventando un vincente. Da Biondini a Pogba, nostalgia canaglia.

4. Carlo Mazzone 10%: personaggio straordinario, allenatore fenomenale. Si trova in mano il Cagliari più forte dell'era post-Riva e sor Carletto non sbaglia il colpo: Europa centrata. Arriva la chiamata della sua Roma e lui, capitolino, non può rifiutare.

3. Giampiero Ventura 20%: oggi CT, ma prima tanta, tanta gavetta. Passando anche da Cagliari, dove il tecnico fa innamorare il pubblico col suo calcio spregiudicato e propositivo. Il finale non è dei migliori, ma Ventura resta nel cuore dei rossoblù.

2. Bruno Giorgi 26% a lui il più infame dei compiti. Prendere un Cagliari già fortissimo, ereditandolo da un idolo come Mazzone, e guidarlo in Europa. Tutti gli occhi son su di lui, ma lo scopritore di Roberto Baggio non si fa intimorire e guida i rossoblù sino alle semifinali di Coppa Uefa. Il piede di Francescoli, la corsa di Pusceddu, i gol di Oliveira, la mente di Giorgi.

1. Manlio Scopigno 30% se hai allenato 40 anni fa, se non sei più nemmeno vivo, e riesci comunque ad essere l'allenatore più amato dai tifosi, devi aver scritto il tuo nome nella storia con un marchio indelebile. Devi aver vinto una guerra, devi aver fatto una rivoluzione, devi aver portato il tricolore a Cagliari. Eterno.

Condividi su:

Seguici su Facebook