Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Zenga: "Esonero inaspettato, prossima volta chiedo un biennale"

"Esperienza comunque positiva"

La Redazione
Condividi su:

"Tutte le scelte lavorative che ho fatto finora sono valse la pena perché mi hanno permesso di vivere, andare in giro per il mondo e conoscere gente speciale. Per tanti motivi non mi aspettavo di interrompere il rapporto col Cagliari".  Così l'ex tecnico rossoblù su Instagram.

"C’erano - racconta - tante cose che non mi erano chiare ma devo comunque ringraziare per l’affetto che mi è stato dato. Tredici partite in quaranta giorni e due sole con Nainggolan, con Joao Pedro che faceva infiltrazioni. Valuto comunque positivamente l’esperienza. Non è stato semplice perché venivamo da tre mesi di lockdown e la squadra non vinceva da tanto tempo. La prossima volta chiedo un biennale".

Condividi su:

Seguici su Facebook