Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Luca e Lidia: storia di un colpo di fulmine

La storia di Luca Bittante, neo acquisto del Cagliari, e di sua moglie Lidia Palmigiano

Condividi su:

Lui veneto, lei campana, e un amore a prima vista.

La storia comincia nel 2013, quando, ai tempi dell’Avellino, Luca Bittante, appena uscito da una relazione importante, si trova in discoteca a Napoli con gli amici. A un certo punto, si presenta davanti a lui Lidia, mora, bel fisico, e soprattutto due grandi occhi che, uniti alla sua parlantina, lo ammaliano.

È colpo di fulmine: dopo appena una settimana dalla loro conoscenza, Lidia abbandona il suo paesino, Striano, in provincia di Napoli, per raggiungere l’amato ad Avellino e iniziare la convivenza.

L’epilogo di una storia destinata a continuare a lungo si ha il 1° luglio 2015, quando la giovane coppia (Bittante è infatti del 1993) si sposa a Sorrento.

Lo stesso tatuaggio al polso (una L, iniziale di Lidia e Luca) e la volontà di non separarsi mai. La bella Lidia ha seguito il marito da Avellino a Empoli, e ora è approdata in Sardegna, felice di vivere nuovamente in una città con un clima simile a quello campano.

Che la felicità possa continuare ad accompagnare i due giovani: siamo sicuri che in quel di Cagliari, nonostante un trasloco “last minute” dopo il passaggio in rossoblù l’ultimo giorno di mercato, Luca e Lidia si ambienteranno benissimo.

Condividi su:

Seguici su Facebook